Il Principe Carlo di Borbone dona medicinali all’associazione Salvamamme Salvabebè

Una giornata di festa per Salvamamme. Nei giorni scorsi, infatti, l’Associazione “I Diritti civili nel 2000, Salvamamme Salvabebè” ha ricevuto da parte del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio un’ingente donazione di sciroppi alla propoli per adulti e per bambini, indispensabili in questo periodo per le migliaia di famiglie assistite dall’Associazione.

L’iniziativa, promossa dal Delegato di Roma e Lazio, S.A. il Principe Lelio Niccolò Orsini d’Aragona, è stata organizzata in occasione del recente compleanno di Sua Altezza Reale il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro dell’Ordine, il quale ha deciso che il modo migliore per festeggiare fosse dare una mano a chi ne ha più bisogno.

I presidi sono stati consegnati nelle mani della Presidente Maria Grazia Passeri presso la sede di Via Ramazzini 15 a Roma. “Il lavoro realizzato da Salvamamme in oltre 15 anni di attività è davvero encomiabile e prezioso per tutta la società. Desidero ricordare il consolidato rapporto che lega in particolare S.A.R. la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Castro a Salvamamme – Ha dichiarato S. A. il Principe Lelio Niccolò Orsini d’Aragona. – Siamo lieti di poter dare il nostro contributo, affinché gli operatori possano continuare a svolgere il loro lavoro serenamente, dando un po’ di sollievo a chi si trova in difficoltà”. “Ringrazio di cuore S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, S.A. il Principe Lelio Niccolò Orsini d’Aragona e tutto l’Ordine Costantiniano, che da tempo sono al nostro fianco e sostengono i nostri progetti. – Ha commentato Maria Grazia Passeri, Presidente Salvamamme. – Tutti loro hanno una nobiltà d’animo e di cuore che va ben oltre i semplici titoli. Ciò che può sembrare un piccolo dono, per le nostre mamme ha un valore enorme”.

Edizione del 27 marzo 2019
Unisciti al coro!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: