Anticorruzione. La Trasparenza (Im)possibile in un e-book di “Avviso pubblico”

Si è svolta a Roma, presso la sede dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, la presentazione dell’eBook di Avviso Pubblico “La Trasparenza (Im)possibile. Tutto quello che c’è da sapere sul diritto di accesso in Italia” edito da Altreconomia.

Un testo pensato come un vademecum utile sia per gli Enti locali che per i cittadini, nella convinzione che la trasparenza, intensa prima di tutto come cultura, sia uno degli strumenti imprescindibili per contrastare e prevenire mafie e corruzione, e per favorire l’esercizio della buona amministrazione, rafforzando così il rapporto fiduciario tra cittadini, istituzioni e democrazia. “Questo volume tratta uno dei capisaldi delle attività sull’anticorruzione: la trasparenza, strumento a cui il nostro Paese si è avvicinato con notevole ritardo – ha dichiarato Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione – Tra i meriti di questo libro c’è la volontà di parlare ai non addetti ai lavori, in quanto l’accesso civico agli atti è uno strumento che ha un doppio scopo, tanto per i cittadini che per il mondo dell’informazione: non solo in quanto forma di prevenzione e contrasto all’illegalità ma anche come controllo sulle attività amministrative”.

“I cittadini attraverso l’accesso civico possono verificare se un’Amministrazione sta portando avanti il programma per cui è stata eletta – ha evidenziato Roberto Montà, Presidente di Avviso Pubblico e Sindaco di Grugliasco (To) – Consideriamo che la cittadinanza monitorante rappresenti un tassello fondamentale della buona amministrazione. Obiettivo di Avviso Pubblico, anche attraverso questo libro, è far sì che si conosca come dietro il lavoro di tante amministrazioni degli Enti Locali c’è un quotidiano impegno di fare il bene dei territori e delle collettività”.

“La trasparenza è un ingrediente essenziale di ogni forma di democrazia, ne consente l’esercizio – ha sottolineato Alberto Vannucci, direttore del Master APC dell’Università di Pisa – La legge sul FOIA del 2016 ha cambiato il paradigma sul tema dell’accesso agli atti amministrativi: non solo l’obbligo da parte delle autorità pubbliche di fornire alcune informazioni essenziali, ma il diritto del cittadino a chiedere l’accesso a tali informazioni. Per rispettare fino in fondo questo principio, vanno modificati alcuni aspetti culturali delle organizzazioni amministrative, che vedono ancora nella trasparenza non uno strumento per migliorare il proprio lavoro, ma come un semplice adempimento”. I proventi della vendita di questo libro saranno utilizzati per attivare una borsa di studio in favore di un/a laureato/a capace e meritevole che potrà collaborare alle attività dell’Osservatorio parlamentare dell’Associazione. L’eBook è acquistabile sul sito di Altreconomia e in tutti gli store digitali (Amazon, Ibs, Mondadori, Bookrepublic).

Download “29 maggio – La Voce dei Cittadini” 29-maggio-2019-La-voce-dei-cittadini.pdf – Scaricato 40 volte – 3 MB

Unisciti al coro!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: